Un giorno nel Medioevo


La vita quotidiana nelle città italiane dei secoli XI-XV.

Realizzato dalla Fondazione Cariperugia Arte in collaborazione con ‘Festival del Medioevo’ e con il patrocinio del Comune di Gubbio, il progetto intende raccontare attraverso sei diverse tappe, corrispondenti ad altrettanti temi, i principali aspetti della vita quotidiana della città medievale. La città che viene raccontata è quella italiana, con particolare attenzione alla realtà umbra, l’ambito cronologico il basso Medioevo.

A partire dall’XI secolo, infatti, prende avvio il processo che farà dei centri urbani, in forte crescita demografica e nelle loro strutture materiali, il fulcro della vita economica, politica e culturale della Penisola e il luogo in cui si affermano nuovi bisogni e stili di vita. La presenza di materiali molto diversi tra di loro, manoscritti, mappe, utensili, dipinti, ceramiche originali, ma anche riproduzioni moderne, filmati, interviste, offrirà un’idea il più possibile completa ed efficace della civiltà urbana nell’Italia medievale.

La visita è immaginata come l’arrivo di un ipotetico viaggiatore in una città che non conosce e della quale si troverà a scoprire gradualmente i diversi ambienti e “quadri” di vita, cercando così di documentare in modo corretto un’epoca troppo spesso ricostruita attraverso una serie di luoghi comuni e pregiudizi.


Dove: Logge dei Tiratori – Gubbio (Perugia)
Quando: dal 25 Luglio al 6 Gennaio 2019
Orario: da Mar. a Ven. 15.00-18.00, Sab. e Dom. 10.00-18.00
Prezzo: Intero: € 3.00 Ridotto: € 1.50


 

Commenta Post

comments


POTREBBE PIACERTI ANCHE

Altri Articoli in: Mostre