Michelangelo. L’opera completa. Ediz. illustrata


Prima di raggiungere i trent’anni, Michelangelo Buonarroti (1475-1564) aveva già scolpito il David e la Pietà, due delle sculture più famose dell’intera storia dell’arte. I risultati conseguiti come scultore, pittore, progettista e architetto sono unici, nessun artista prima o dopo di lui ha mai prodotto un corpus di opere così vasto, multi-sfaccettato e di ampia portata. Lo dimostrano non solo gli affreschi della Cappella Sistina ma anche le sculture monumentali di Michelangelo e i suoi insoliti progetti architettonici, le cui forme andavano ben oltre il vocabolario artistico del tempo. La sua fama era tale che gli furono dedicate due biografie mentre era ancora in vita.

La vita dell’artista viene analizzata attraverso un esauriente saggio biografico profusamente illustrato mentre il vasto corpus delle sue opere viene presentato in quattro parti, che forniscono un inventario analitico completo dei dipinti, delle sculture, degli edifici e dei disegni realizzati da Michelangelo. Stupende riproduzioni a tutta pagina e particolari ingranditi condurranno i lettori molto vicino alle opere.

Questo libro sontuoso prende inoltre ampiamente in considerazione, in maniera inusuale rispetto al passato, le caratteristiche e le circostanze più personali di Michelangelo, come la sua natura solitaria, la sua bramosia di denaro e incarichi, l’avidità, la ricchezza e le sue doti di investitore oculato. Inoltre, affronta lo spinoso argomento dell’attribuzione dei disegni di Michelangelo, un campo in cui le decisioni continuano a essere influenzate dagli interessi del mercato dell’arte e dei maggiori collezionisti.

  • Copertina rigida: 736 pagine
  • Editore: Taschen (16 settembre 2013)
  • Collana: Fantastic Price
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 3836543524
  • ISBN-13: 978-3836543521
  • Peso di spedizione: 5,3 Kg