Hokusai, Hiroshige – Oltre l’onda


Per la prima volta in Italia, una selezione straordinaria di circa 270 opere provenienti dal Museum of Fine Arts di Boston.

Il progetto, suddiviso in 6 sezioni tematiche, curato da Rossella Menegazzo con Sarah E. Thompson, è una produzione MondoMostre Skira con Ales S.p.A Arte Lavoro e Servizi in collaborazione con il Museum of Fine Arts di Boston, promosso dal Comune di Bologna | Istituzione Bologna Musei e patrocinato dall’Agenzia per gli Affari Culturali del Giappone, dall’Ambasciata del Giappone in Italia e dall’Università degli Studi di Milano.

Pagro e pepe nero giapponese (1832-33 circa)

L’esposizione è intesa come un proseguimento delle iniziative avviate nel 2016 per il 150° anniversario delle relazioni bilaterali Italia-Giappone, una ricorrenza che ha visto il Comune di Bologna protagonista con progetti culturali importanti come le mostre dedicate a Giorgio Morandi a Kobe, Tokyo e Iwate, e MondoMostre Skira impegnato nelle mostre Hokusai, Hiroshige e Utamaro a Palazzo Reale di Milano, Hokusai all’Ara Pacis di Roma, Capolavori di Scultura Buddhista Giapponese alle Scuderie del Quirinale a Roma, fino alla più recente Kuniyoshi. Visionario del Mondo Fluttuante al Museo della Permanente di Milano, per citarne solo alcune.

Kajikazawa nella provincia Kai, dalla serie Le trentasei vedute del Monte Fuji (1830-31 circa)

Dove: Museo Archeologico – Bologna
Quando: dal 12 Ottobre al 3 Marzo 2019
Orario: Lun. Mer. Ven. 9.00-19.30 Sab. 10.00-22.00 Dom. 10.00-19.30
Prezzo: Intero: € 14.00 Ridotto: € 12.00


 

Sono Renate, mi piace l’arte, l’archeologia, la pittura. Da sempre la vera passione della mia vita è la storia dell’arte.

Commenta Post

comments

POTREBBE PIACERTI ANCHE

Altri Articoli in: Mostre